Servizi Scolastici

AVVISO:

Relativamente al trasporto scolastico si comunica ai genitori degli alunni frequentanti le scuole primaria e secondaria dell'Istituto Comprensivo Valli e Carasco, che a decorrere dal 14 settembre 2016, presso gli uffici comunali negli orari sottoindicati, sono disponibili:

- l'orario provvisorio del servizio trasporto scolastico (14/09/2016-30/09/2016);

- i titoli di viaggio (Carta studenti).

Orario Scolastico Definitivo Scuola Primaria (dal 02.11.2016)

 

Avviso: Borse di studio L.R. 8.06.2006 n. 15 art. 12 comma 1 lettera c) - Libri di Testo (istruzioni e Modulo)  (scadenza 30.11.2016)

 

Si informa inoltre che il costo della Carta Studente per l'Anno Scolastico 2016/17 è di: 

1° FIGLIO 180,00

2° FIGLIO E SUCCESSIVI 140,00 

da pagare al ritiro della Carta

 

Avviso Servizio Mensa scolastica

Si comunica che da lunedì 3 ottobre 2016  (per la scuola dell'infanzia) e da martedì 4 ottobre 2016 (per la scuola primaria)  inizierà il servizio mensa  per  tutti gli alunni.

 

Offerta Scolastica Comunale

L'offerta scolastica nel comune di Mezzanego comprende la scuola dell'infanzia e la scuola primaria ubicate nel nuovo edificio scolastico comunale di loc. Prati.

Nell'edificio sono presenti anche la palestra comunale, la mensa scolastica, la sezione primavera di avviamento alla scuola dell'infanzia ed un micronido.

L'amministrazione Comunale offre anche il servizio di trasporto scolastico attraverso l'Azienda di Trasporto Provinciale ATP.

 

Avvisi:

Primo Orario Scolastico 2016-2017

 

 

Nuovo Edificio Scolastico 

UNA2-Mezzanego-19  (foto di Andrea Bosio)

Il nuovo polo scolastico di Mezzanego è stato realizzato per accogliere bambini di età compresa tra i 2 e gli 11 anni, ospitando tre sezioni della scuola dell’infanzia, la sezione primavera e 5 classi della scuola primaria. Complessivamente il nuovo plesso ospiterà a regime circa 90 bambini della scuola dell’infanzia e 125 della scuola primaria. La domanda della realizzazione del nuovo edificio è nata dall’aumento della popolazione residente nel Comune che a differenza degli altri Comuni dell’entroterra e del Tigullio negli ultimi decenni è in ascesa e dal conseguente incremento delle iscrizioni di bambini soprattutto nella scuola dell’infanzia.

Nel 2008, all’interno dell’amministrazione comunale, si aprì un dibattito su due soluzioni alternative: o ristrutturare ed ampliare i quattro vecchi edifici, o realizzare una nuova unica struttura dove aggregare asilo ed elementari. Ristrutturare i vecchi edifici avrebbe comportato maggiori costi, senza l’ottenimento degli spazi necessari e senza il miglioramento dell’efficienza gestionale di un nuovo edificio; inoltre, i tempi di costruzione erano inferiori rispetto a quelli necessari alla ristrutturazione ed all’ampliamento delle vecchie scuole. Da queste premesse nasce la nuova Scuola Comunale Davide Spinetto, un edificio mono-piano di circa 2000 mq di superficie costruita in classe energetica A+ .

Un altro aspetto di novità sono le modalità di finanziamento: non più solo fondi propri e regionali, ma anche quelli derivanti dai vecchi edifici scolastici inseriti nell’appalto come parziale pagamento che saranno utilizzati dall’acquirente con destinazione residenziale e commerciale portando un beneficio immediato per le casse comunali.

La scuola rispetta tutte le normative in materia di superamento delle barriere architettoniche negli edifici pubblici. Inoltre il polo scolastico rispetta le vigenti norme sulle strutture antisismiche, presenta un impianto solare termico per produzione acqua calda sanitaria e impianto solare fotovoltaico per la produzione di energia elettrica con una potenza comparabile alla necessità dell’edificio. La scuola si presenta come un unico volume caratterizzato dalla doppia altezza del corpo palestra e dell’antistante spazio ricreativo, con una superficie di circa 2000 mq.
La struttura si compone di una platea di fondazione diretta, sulla quale è montata una struttura prefabbricata a pareti portanti e solai, realizzate con elementi a sandwich in legno ed il tetto verde, in grado di garantire ottime prestazioni di protezione acustica e termica (l’edificio risponde ai dettami del protocollo di risparmio energetico Itaca e alla classificazione Energetica A+).

Tracciabilità dei flussi finanziari

Tracciabilità

Questo sito fa uso di cookies per ottimizzare la navigazione. Per conoscere i cookies usati da questo sito, vi invitiamo a leggere la privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.